“Parlamento illegittimo” e “Presidente non eletto dal popolo”: confutiamo queste errate affermazioni

Uno dei dubbi che aleggiano in questi giorni è se questo Parlamento sia delegittimato perché è stato eletto tramite la legge elettorale Porcellum, dichiarata successivamente incostituzionale. Ma nel momento in cui il Parlamento è stato eletto, il Porcellum era la legge elettorale presente nello Stato, e quindi non si sarebbe potuto votare secondo altra legge: Leggi di più..

Gentiloni Premier, in Parlamento il PD rimane in “ostaggio”/”accordo” con NCD: Ennesimo Governo Proibizionista?

Come già ampliamente scritto in molteplici articoli, dal mio punto di vista il Governo Renzi era di natura proibizionista, seppur molti dei suoi esponenti siano chiaramente a favore della legalizzazione della cannabis (anche se in regime di monopolio senza autoproduzione); con l’Associazione FreeWeed abbiamo analizzato le intenzioni dei parlamentari, che in maggioranza sono favorevoli alle Leggi di più..

Verso l’ennesimo Governo di “larga fuffa” per prendere le pensioni parlamentari?

L’ultimora sembra proprio questa, ovviamente augurandoci che le fonti di Sky siano sbagliate. Si andrà verso un governo tecnico di durata.. ma quanto? questo non è ancora dato saperlo. Sicuramente dietro le motivazioni dell’adeguamento della legge elettorale si nascondono le più profonde ed egoistiche motivazioni economiche. Il problema riguarda deputati e senatori eletti per la Leggi di più..

Un pensiero sul Referendum Costituzionale 2016: “Con il No hanno vinto i Riformisti”

Riporto dai social un pensiero di Alessandro D’Agostino, che condivido pienamente e nel merito, anche nel giudizio personale espresso su Matteo Renzi.   E’ LA VITTORIA DEI RIFORMISTI L’Italia non vuole padroni: la prorompente provvidenza della nostra sacra Costituzione ci ha protetto per l’ennesima volta. Dunque, un inevitabile pensiero emozionato va ai nostri padri e Leggi di più..

Caro Renzi, se non riesce a capire il sarcasmo, almeno risponda nel merito

Dopo 30 minuti che stavo provando a chiedere al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, nella sua diretta Web “Matteo Risponde” del 1 dicembre 2016, i motivi per cui diffonda che la riforma semplifichi l’accesso ai cittadini alle leggi popolari quando invece ne crea un pesante ostacolo numerico, ad esempio, continuo a sentire riportare le domande Leggi di più..

Diritto di Cura: Un motivo in più per sostenere la Liberalizzazione della Coltivazione Personale di Cannabis

Se si vuole il farmaco e basta, stiamo parlando di un’altra cosa. Penso che continuando a mescolare le cose si crei solo confusione. Volere l’autoproduzione per tutti libera COMPRENDE AUTOMATICAMENTE IL VOLER MIGLIORARE LA DISTRIBUZIONE MEDICA. Mentre voler migliorare la distribuzione medica NON comprende l’autoproduzione. Se il diritto di curarsi deve essere , chiaramente e Leggi di più..

Raccolte Firme Popolari e Referendum Propositivi: Cosa può cambiare con la Riforma Costituzionale?

La riforma costituzionale che il 4 dicembre dovremo decidere se approvare o respingere prevede nuove modalità per le leggi proposte dai cittadini. Se passasse la riforma, per presentare un ddl (disegno di legge) di iniziativa popolare in Parlamento saranno necessarie 150.000 firme e vi sarà la garanzia costituzionale che questi disegni di legge dovranno essere Leggi di più..

Personaggi “fuori dal mondo” provano a consigliare gli Italiani: L’Appello dei “VIPs”

A firmare un appello per il “Si” al referendum costituzionale ecco che partecipano molteplici personalità dalla vita evidentemente completamente differente da quella delle persone a cui si permettono di “consigliare” una decisione. Può una persona che incassa oltre 10.000 euro al mese, di minimo, consigliare al popolo come cambiare una regola? Queste persone vivono letteralmente Leggi di più..